Piattaforma RIDInet

RIDInet è la prima piattaforma di riabilitazione a distanza per DSA in Italia, proposto da Anastasis, nata nel 2013 dopo molti anni di ricerca e sviluppata con la collaborazione di realtà universitarie ed esperti riconosciuti a livello nazionale. Consta, infatti, di un insieme di APP, costruite sulla base di modelli chiari ed evidenze scientifiche

Si basa sulle indicazioni fornite dalla Consensus Conference (2007), secondo cui l'intervento sui pazienti con DSA deve essere precoce, individualizzato, sistematico e intensivo, quindi quotidiano e svolto a cicli: il clinico, dunque, sulla base del profilo emerso del bambino (fase di pre-test), prova le APP in studio, ne imposta i paramentri e il proogramma riabilitativo, prevedendo cicli di trattamento di 3-4 mesi, durante i quali monitarare il lavoro svolto quasi quotidianamente dal paziente a casa. Solo successivamente, verificherà l'efficacia dell'intervento, confrontando le prestazioni iniziali con quelle finali (fase di post-test).